trattamento – decadimento cognitivo lieve

Attualmente, nessun deterioramento cognitivo (MCI), farmaci di grado lieve o altri trattamenti sono specificamente approvati dalla Food and Drug Administration (FDA). Tuttavia, MCI è un’area attiva di ricerca. Gli studi clinici sono in corso per far luce sulla malattia e trovare trattamenti che possono migliorare i sintomi o prevenire o ritardare la progressione verso la demenza.

farmaci di Alzheimer

Trattamento di altre condizioni che possono influenzare le funzioni mentali

I medici a volte prescrivono gli inibitori della colinesterasi, un tipo di farmaco approvato per la malattia di Alzheimer, per le persone con MCI il cui sintomo principale è la perdita di memoria. Tuttavia, gli inibitori della colinesterasi non sono raccomandati per il trattamento di routine di MCI.

Altre condizioni comuni oltre a MCI possono farvi sentire smemorati o meno mentalmente tagliente del solito. Trattamento di queste condizioni può aiutare a migliorare la memoria e la funzione mentale generale. Condizioni che possono influenzare la memoria includono

Medicina alternativa

Alcuni supplementi – tra cui la vitamina E, ginkgo e altri – sono stati preteso di aiutare a prevenire o ritardare la progressione del decadimento cognitivo lieve. Tuttavia, nessun supplemento ha mostrato alcun beneficio in uno studio clinico.