trattamento – allargato della milza (splenomegalia)

vigile attesa

intervento chirurgico di rimozione della milza

Trattamento per un ingrossamento della milza si concentra sul problema di fondo. Ad esempio, se si dispone di una infezione batterica, il trattamento comprende antibiotici.

Se si dispone di un ingrossamento della milza, ma non hanno alcun sintomo e la causa non può essere trovato, il medico può suggerire vigile attesa. Dovrete consultare il medico per la rivalutazione in sei a 12 mesi o prima se si sviluppano alcun sintomo.

Se un ingrossamento della milza provoca gravi complicanze o la causa non può essere identificato o trattata, la rimozione chirurgica della milza (splenectomia) può essere un’opzione. Nei casi in cronica o critici, la chirurgia può offrire la migliore speranza per il recupero.

la rimozione della milza elettivo richiede un’attenta considerazione. Si può vivere una vita attiva senza una milza, ma è molto più probabile di contrarre infezioni gravi o anche mortali dopo la rimozione della milza. A volte la radiazione può ridurre la milza in modo che si può evitare l’intervento chirurgico.

Ridurre il rischio di infezione dopo un intervento chirurgico

Dopo la rimozione della milza, alcuni passaggi possono aiutare a ridurre il rischio di infezioni, tra cui