tinea capitis: possibilità di diagnosi e di trattamento

Quali sono le cause tinea capitis e chi è a rischio?

Tinea capitis è un’infezione del cuoio capelluto da muffe simili chiamati dermatofiti. Tinea capitis può apparire come squamosa e aree prurito della pelle calva sulla testa. grave infezione e l’infiammazione può portare a cicatrici o la perdita permanente dei capelli.

Tinea capitis (chiamato anche tigna del cuoio capelluto); è una malattia della pelle che di solito colpisce solo i bambini di età inferiore ai dieci anni. Può essere persistente ed è altamente contagiosa, non è causa di un’infezione da un verme. Tigna prende il nome dalla comparsa delle lesioni rotonde che si verificano sul cuoio capelluto.

I funghi che causano infezioni tinea prosperare in caldo, zone umide. Hai; aumento del rischio di infezione tinea se si dispone di scarsa igiene, umidità prolungata; la pelle (ad esempio da sudorazione), e la pelle o cuoio capelluto lesioni non gravi.

Sintomi

infezioni Tinea sono contagiose. Si può prendere la malattia della pelle, se si entra in contatto diretto; con qualcuno che ha la condizione, o se si tocca oggetti contaminati come pettini; cappelli, abbigliamento, o superfici simili. L’infezione può entrare attraverso taglio o pelle rotta. L’infezione può essere trasmessa anche da animali domestici, in particolare; gatti o cani. Cavalli, maiali e mucche possono trasmettere la tigna, troppo. Manca patch di capelli su un animale può essere un segno della tigna, e l’animale dovrebbe essere visto da un veterinario.

Una buona igiene generale è importante nella prevenzione e nel trattamento di tutte tinea; infezioni. Il cuoio capelluto deve essere lavati regolarmente, soprattutto dopo tagli di capelli.

Evitare il contatto con gli animali domestici infetti o individui. Copricapo, pettini, spazzole e simili; articoli non devono essere condivisi. Bambini in materassini al nido hanno contratto tinea capitis, pure.

I sintomi di tinea capitis sono rotonde, lesioni squamose sul cuoio capelluto. Queste aree possono essere rosso o; (infiammazione). Il paziente può anche avere aree che appaiono calvo (alopecia), a causa di capelli che si è rotto. Ci possono essere piccoli puntini neri sul cuoio capelluto.

Diagnosi

Prurito del cuoio capelluto può essere lieve, o non può; verificarsi affatto. A volte, ci possono essere lesioni piene di pus sul cuoio capelluto (kerions).

La diagnosi è sospettata soprattutto in base all’aspetto del cuoio capelluto. UN; biopsia lesione cutanea con esame al microscopio; o la cultura può mostrare dermatofiti. Questo test è spesso non è necessario per diagnosticare; tinea capitis. Test lampada di Wood può essere eseguita; per confermare la presenza di una infezione fungina del cuoio capelluto.

Chiama per un appuntamento con il proprio medico se si hanno sintomi di; tinea capitis. Home rimedi per la cura non trattare in modo efficace tinea capitis. A lungo termine, probabilmente sarà necessario farmaci per via orale di prescrizione.

Farmaci anti-fungine, assunto per bocca, sono usati per trattare l’infezione del cuoio capelluto. Agenti applicato localmente, come creme, non sono efficaci, in quanto non penetrano l’infezione fungina in fusto del capello.

Generics disponibili

Uso off-label

* Vedere Dosaggio (//www.drugs.com/dosage/) per ulteriori informazioni.

Mantenere l’area pulita. Uno shampoo medicati, come ad esempio quella che contiene solfuro di selenio o ketoconazolo può ridurre la diffusione dell’infezione. Altri membri della famiglia e gli animali domestici devono essere esaminati e trattati, se necessario.

Chiamate il vostro medico se

Opzioni di trattamento

I trattamenti antifungini per via orale per Tinea Capitis

Guarda anche

fonti