theernment laboratorio vaccini in via di sviluppo intranasale RSV

theernment Lab Sviluppo intranasale RSV Vaccini

RSV è la più comune causa di gravi infezioni del tratto respiratorio inferiore nei neonati e nei bambini piccoli di tutto il mondo. Nei soli Stati Uniti, quasi tutti i bambini si infettano con RSV da 2 anni, con 75.000 a 125.000 di loro ricoverati in ospedale ogni anno. A livello globale, RSV colpisce circa 64 milioni di persone e provoca 160.000 decessi ogni anno.

Mentre tutti i bambini sono a rischio di malattie RSV, l’incidenza della malattia grave è più alto nei bambini con malattie cardiopolmonari e in quelli nati prematuramente; questi bambini ad alto rischio rappresentano quasi la metà della RSV-correlate ricoveri ospedalieri negli Stati Uniti. Un altro popolazione a rischio sono gli anziani, che spesso soffrono di sintomi simil-influenzali causate da RSV.

metodi preventivi attuali per RSV sono limitati e costosi. C’è un unico medicina preventiva sul mercato, chiamato palivizumab (commercializzato con il marchio Synagis), che è stato creato utilizzando un anticorpo monoclonale sviluppato LID.

Synagis è in genere somministrato ai bambini ad alto rischio e bambini durante la stagione RSV. La protezione che offre svanisce relativamente rapidamente gli anticorpi degradano e vengono rimossi dal sistema circolatorio del corpo. Pertanto, il trattamento deve essere somministrato una volta al mese per iniezione nel muscolo della coscia. Trovare un vaccino che garantisce l’immunità a lungo termine ed è sicuro per i bambini sarebbe di grande alleviare questo onere.

vaccini candidati del coperchio sono progettati come spray nasali, come il vaccino contro l’influenza FluMist. Fornire un vaccino contro l’RSV intranasale, anziché utilizzare un ago, rende più facile da amministrare, soprattutto per i neonati e bambini piccoli. Lo spray nasale prevede anche la stimolazione diretta delle immunità locale nelle vie respiratorie (naso, seni paranasali, gola e polmoni), nonché immunità sistemica (la risposta delle cellule immunitarie che combattono le malattie).

i candidati del coperchio sono in tempo reale, i vaccini attenuati. Ciò significa che essi sono basati su una versione del virus che è stato indebolito in laboratorio in modo da non provocare la malattia. Imitando l’infezione naturale, vivo, vaccini attenuati RSV potrebbero indurre un ampio, potente risposta immunitaria contro la malattia.

ricercatori LID usato una tecnica chiamata genetica inversa per sviluppare diversi metodi di indebolimento o attenuazione, RSV. Suddividendo il virus in singoli geni e le proteine, Dr. Collins e altri scienziati LID potevano identificare diverse proteine ​​che possono essere rimossi per lasciare un virus indebolito ma vitali, così come altri tipi di mutazioni che il virus attenuato. I risultati li fornito con diverse opzioni tra cui scegliere le versioni attenuati più promettenti del virus.

i ricercatori hanno usato LID anche genetica inversa per creare un vaccino combinato contro l’RSV e parainfluenza virus (PIV) -3, che è un’altra delle principali cause di infezioni respiratorie nei bambini piccoli. In particolare, hanno modificato un live, attenuato PIV-3 virus vaccino che era già in fase di sviluppo, creando un singolo virus che può agire come un vaccino contro RSV e PIV-3. Perché i bambini sono esposti a entrambi RSV e PIV, somministrazione di questo bivalente (o in due parti) vaccino non esporli artificialmente per eventuali nuovi virus. Il vaccino bivalente avrebbe il vantaggio di proteggere contro la malattia causata da due principali virus pediatrici.

theernment, con il dottor Collins come scienziato di punta, ha attualmente un accordo di ricerca e sviluppo in cooperazione con MedImmune per sviluppare e valutare in tempo reale, i vaccini attenuati contro la RSV, PIV-3, e molti altri virus respiratori correlati.

MedImmune ha avviato una fase I / IIa studio clinico di MEDI-559, uno dei più vivi, attenuati vaccini candidati RSV, nel novembre 2008. Il processo si propone di iscrivere 320 bambini ed è stato progettato per valutare la sicurezza, la tollerabilità, immunogenicità, e spargimento virale del vaccino intranasale RSV nei neonati e nei bambini piccoli. informazioni sul processo MEDI-559