sintomi e cause – malattia coronarica

Sintomi

Le cause

Sviluppo di aterosclerosi

Sviluppo di aterosclerosi

Se le arterie coronarie si restringono, non possono fornire sufficiente sangue ricco di ossigeno al cuore – soprattutto quando è batteva forte, come ad esempio durante l’esercizio fisico. Dapprima, il flusso ematico può non causare alcun sintomo della malattia coronarica. Come placca continua a costruire nelle arterie coronarie, tuttavia, si può sviluppare coronariche segni della malattia delle arterie e sintomi, tra cui

dolore al torace (angina). Si può sentire la pressione o senso di oppressione al petto, come se qualcuno stesse in piedi sul petto. Questo dolore, indicato come angina, di solito si verifica al centro o sul lato sinistro del petto. Angina è generalmente innescato da stress fisico o emotivo.

Il dolore di solito va via in pochi minuti dopo l’arresto l’attività stressante. In alcune persone, soprattutto donne, questo dolore può essere fugace o taglienti e sentito nel collo, il braccio o alla schiena.

Attacco di cuore. Una arteria coronaria completamente bloccato può causare un attacco di cuore. I segni ed i sintomi di un attacco di cuore classici comprendono la frantumazione pressione nel tuo petto e dolore nella spalla o il braccio, a volte con mancanza di respiro e sudorazione.

Le donne sono un po ‘più probabile che gli uomini sono a sperimentare segni e sintomi di un attacco di cuore meno tipici, come il collo o il dolore della mascella. A volte un attacco di cuore avviene senza alcun segno o sintomo apparente.

Se si sospetta che si sta avendo un attacco di cuore, visitare immediatamente il medico o il tuo numero di emergenza locale. Se non si ha accesso a servizi medici di emergenza, avere qualcuno che si guida al più vicino ospedale. Guidare da soli solo come ultima risorsa.

Se si dispone di fattori di rischio per la malattia coronarica – come ad esempio la pressione alta, colesterolo alto, l’uso del tabacco, il diabete, una forte storia familiare di malattia cardiaca o l’obesità – parlare con il vostro medico. Lui o lei può decidere di testare voi per la condizione, soprattutto se si hanno segni o sintomi di arterie ostruite.

L’aterosclerosi è un processo in cui sanguigni, i grassi come il colesterolo e altre sostanze si accumulano sulle pareti arteriose. Alla fine, i depositi chiamati placche possono formare. I depositi possono restringere – o il blocco – le arterie. Queste placche possono rompersi, causando un coagulo di sangue.

Malattia coronarica è pensato di iniziare con danni o lesioni allo strato interno di un’arteria coronaria, a volte fin dall’infanzia. Il danno può essere causato da diversi fattori, tra cui

Una volta che la parete interna di un’arteria è danneggiata, depositi grassi (placca) dagli colesterolo e altri prodotti di scarto cellulare tendono ad accumularsi nel sito di lesione in un processo chiamato arteriosclerosi. Se la superficie delle pause placca o rotture, cellule del sangue chiamate piastrine si aggregano al sito per tentare di riparare l’arteria. Questo gruppo può bloccare l’arteria, che porta a un attacco di cuore.

I fattori di rischio per la malattia coronarica comprendono

Fattori di rischio

complicazioni

I fattori di rischio si verificano spesso in gruppi e possono ispirarsi a uno con l’altro, come l’obesità che porta al diabete di tipo 2 e pressione alta. Quando raggruppate, alcuni fattori di rischio si mette a un rischio ancora maggiore di malattia coronarica. Ad esempio, la sindrome metabolica – un gruppo di condizioni che include pressione elevata del sangue, alti livelli di trigliceridi, elevati livelli di insulina e il grasso corporeo in eccesso intorno alla vita – aumenta il rischio di malattia coronarica.

malattia dell’arteria coronaria A volte si sviluppa senza fattori di rischio classici. I ricercatori stanno studiando altri possibili fattori, tra cui

La malattia coronarica può portare a