Parlare con il vostro bambino circa il loro autismo

Spiegando a vostro figlio che hanno l’autismo può essere difficile per alcuni genitori. Qui un esperto dà alcuni suggerimenti su come avere la conversazione.

Nel suo lavoro di psichiatra infantile con Surrey and Borders fiducia, il dottor Glòria Dura-Vilà incontra molti genitori nella sua clinica che lottano con raccontando il loro bambino per il loro disturbo dello spettro autistico diagnosi (ASD).

“Molti bambini che arrivano nella mia pratica clinica non conoscono la loro diagnosi di ASD perché i loro genitori non sapevano come spiegarlo e eravamo preoccupati che potesse turbare,” dice.

Glòria trovato questa mancanza di comunicazione spesso ha portato a situazioni sconvolgenti. Ad esempio, un bambino scoperto circa la sua diagnosi quando ha letto la parola “autistico” accanto al suo nome su un elenco di classe a scuola.

I bambini hanno bisogno di sapere che hanno l’autismo

Un altro bambino, già da adolescente, non aveva idea che i suoi problemi con fare gli amici sono stati causati dal suo autismo, invece credendo che fosse perché era “brutto”.

Queste istanze e molti altri ispirati Gloria e illustratore Tamar Levi per creare un libro illustrato progettato per aiutare i genitori hanno quelle conversazioni a casa.

“Il nostro libro spiega cosa significa una diagnosi di autismo, e incoraggia l’esplorazione dei punti di forza e le differenze del bambino in un tono che parla direttamente al bambino”, spiega.

Abbiamo voluto le immagini per mostrare come il mondo guarda dal punto di vista del bambino. Così, per esempio, abbiamo evitato utilizzando le espressioni facciali, in quanto questi sono spesso fonte di confusione per i bambini con autismo.

Essa non deve essere letto tutto in una volta e può essere rivista in qualsiasi momento.

Conoscere la diagnosi può aiutare un bambino a spiegare le differenze che possono avere notato tra loro e gli altri bambini, e far luce sulle difficoltà che stanno di fronte.

I vantaggi di dire al vostro bambino circa la loro ASD

Queste differenze possono avere un impatto negativo sulla loro autostima e il modo in cui si percepiscono se lasciati senza indirizzo.

Scopri di ottenere una diagnosi per l’autismo

I bambini che ho con diagnosi di ASD mi hanno raccontato gli aspetti positivi di sapere ciò che la loro condizione era.

“Ho anche avuto una carta da un adolescente ho diagnosticato che mi ha ringraziato perché la società ‘è lo stesso di piu’, come egli ora sapeva perché a volte non si adattava a,” dice Gloria.

A volte i genitori chiedono Glòria se lei può dire il loro bambino circa la diagnosi, ma sente che, perché sono quelli che conoscono il loro bambino meglio, possono fornire uno spazio amorevole e sicuro per consegnare questo messaggio.

Le vostre emozioni come un genitore

“Un bambino sarà molto più ricettivo ai loro genitori a parlare con loro a casa, piuttosto che ascoltare da un professionista,” dice.

Nessuno taglia unica. In alcuni casi di autismo, la capacità di un bambino di comunicare o capire può essere notevolmente ridotta, nel qual caso avrà esigenze diverse, a cominciare trovare il giusto ambiente educativo per aiutarli a raggiungere il loro potenziale.

“Ho incontrato i genitori di bambini con sorprendenti queste difficoltà che hanno trovato modi creativi per comunicare – come una madre che comunica con il suo bambino attraverso diversi tipi di carezza, piuttosto che parole o gesti,” dice Gloria.

Mi ha colpito come questi genitori accettate problemi dei loro figli e apprezzato il loro unicità, che celebra ognuno dei loro successi, non importa quanto piccolo.

“Molti genitori reagiscono con sollievo sentendo la diagnosi, come lo erano quelli che hanno iniziato il processo di valutazione e si rese conto che ‘sempre saputo’, ma sentivo la diagnosi e conoscere la condizione li ha aiutati a comprendere il loro bambino meglio. Tuttavia, altri inizialmente reagisce con incredulità e tristezza “, dice Gloria.

“Spesso dico a questi genitori che il loro bambino è ancora lo stesso ragazzo speciale o una ragazza che amano, e che una diagnosi di ASD è solo una spiegazione per le difficoltà che stanno avendo e un passo verso la ricerca il giusto aiuto di cui hanno bisogno”, ha dice.

Molti genitori chiedono se ASD del loro bambino fosse in qualche modo colpa loro. “Per esempio, anche se l’affermazione del vaccino MMR può causare l’autismo è stato ampiamente screditato, ho ancora i genitori attribuiscono l’autismo del loro bambino di questo vaccino e incolpare se stessi per consentire il loro bambino per averlo”, dice Gloria. “Cerco di spiegare che si tratta di una condizione dello sviluppo neurologico che non è colpa di nessuno.

I consigli di gloria per parlare di ASD

Glòria incoraggia i genitori a concentrarsi sulla ricerca di servizi e organizzazioni di volontariato che aiuteranno il loro bambino prosperare.

Il National Autistic Society ha consigli e informazioni su come convivere con l’autismo, di cui circa alcuni dei vantaggi e dei servizi disponibili per le persone con autismo e dei loro genitori e gli accompagnatori.

È possibile, come anche di leggere il racconto di Deborah francese di crescere il figlio Henry, che ha ASD.

Dr Glòria Dura-Vilà è un bambino consulente e adolescente psichiatra con un interesse clinico in autismo.

Lei è l’autore del mio autismo Book, un libro illustrato per bambini che spiega cosa significa una diagnosi di autismo.

Per saperne di più circa la cura per una persona con autismo.

Leggi altri malintesi autismo e fatti sull’autismo.

Ulteriori informazioni

Autismo: La storia di Daniel

Servizi

luogo

disturbi dello spettro autistico possono essere normalmente diagnosticati in circa l’età di due anni

I genitori spesso si sentono sollevati quando il loro bambino viene diagnosticato con autismo, come spiega il loro comportamento insolito

Trova servizi

Scopri come Deborah sostiene suo figlio, che ha disturbi dello spettro autistico (ASD), e sua figlia, che ha la sindrome di Down

Autismo: diagnosi bambino

Se il bambino ha una disabilità, leggere la sezione le badanti madri di cura e sostegno alla consulenza

Guida del genitore per l’autismo

‘I miei figli mi insegnano l’arte della pazienza’

Prendersi cura di un bambino disabile