Guida ictus trombotico – cause, sintomi e le opzioni di trattamento

Che cos’è?

In un colpo trombotico, un coagulo di sangue (trombo) si forma all’interno di una delle arterie del cervello. Il flusso di sangue blocchi coagulo ad una parte del cervello. Questo fa sì che le cellule cerebrali in quella zona per smettere di funzionare e morire rapidamente .; Il coagulo di sangue che fa scattare un ictus trombotico di solito si forma all’interno di una arteria che già è stato ridotto da aterosclerosi. Questa è una condizione in cui i depositi di grasso (placche) accumulano all’interno dei vasi sanguigni .; ictus trombotici possono influenzare grandi o piccole arterie nel cervello. Tratti che interessano grandi arterie bloccano flusso a maggiori porzioni del cervello. Questi tratti tendono a causare più disabilità; Quando un tratto trombotico si verifica in una piccola arteria, l’arteria è di solito uno che è profondo all’interno del cervello. Questo colpo è più specificamente nominato un ictus lacunare. ictus lacunari hanno spesso sintomi minimi, perché solo una piccola parte del cervello è influenzato .; Un altro tipo di ictus – ictus embolico – è causato anche da un coagulo di sangue. Tuttavia, in un ictus embolico, le forme coagulo di sangue da qualche altra parte del corpo. E poi viaggia attraverso il flusso sanguigno dell’arteria cerebrale. Il coagulo di sangue di solito viene dal cuore .; In un primo momento, può essere impossibile per un medico per determinare quale tipo di ictus una persona sta avendo. Questo perché i sintomi possono essere identici .; Una causa molto meno comune di ictus trombotico è l’emicrania mal di testa. In casi particolarmente gravi, emicrania può causare una arteria cerebrale per andare in spasmo per lungo tempo. Questo può consentire un coagulo di sangue per formare .; Circa la metà a due terzi di tutti i colpi sono i colpi trombotici. I fattori che aumentano il rischio di avere un ictus trombotico sono; Una storia familiare di ictus trombotico; Diabete; La pressione alta (ipertensione); Colesterolo alto; fumo

Sintomi

I sintomi di un ictus trombotico variano, a seconda di quale zona del cervello è influenzato. Questo perché diverse aree del cervello sono responsabili di funzioni diverse. Per esempio, diverse aree del movimento per il controllo del cervello, la vista, il discorso, equilibrio e coordinazione .; I sintomi possono includere; Mal di testa; Vertigini o confusione; Debolezza o paralisi su un lato del corpo; Improvviso, grave intorpidimento in qualsiasi parte del corpo; Disturbi visivi, tra cui improvvisa perdita della vista; Difficoltà a camminare, tra cui sconcertante o virando; problemi di coordinamento delle braccia e delle mani; discorso o incapacità di parlare Slurred

Diagnosi

Per diagnosticare un ictus, il medico avrà bisogno di una immagine del tuo cervello. Due diversi test di imaging del cervello possono essere utili. Si tratta di una tomografia computerizzata (TC) e la risonanza magnetica scansione (MRI). Solitamente la TAC è fatto prima perché può essere ottenuta più rapidamente di una risonanza magnetica.

Quanto dura?

Recovery dipende dal flusso di sangue lungo al cervello è bloccato.

Come prevenire questa condizione di salute

Se avete avuto un colpo, si ha un alto rischio di avere un altro.

Come per il trattamento di questa condizione di salute

Il trattamento più efficace per l’ictus ischemico è un farmaco trombolitico, come attivatore tissutale del plasminogeno (t-PA). Il farmaco deve essere somministrato entro alcune ore dopo che i sintomi di ictus iniziano. Per questo motivo, è importante cercare subito un trattamento di emergenza se si hanno sintomi di un ictus. Non vedo l’ora di vedere se i sintomi vanno via da soli.

Quando visitare il medico

Se voi o qualcuno che è con sviluppa uno qualsiasi dei sintomi di ictus, chiamare la linea medica di emergenza caldo (911 negli Stati Uniti). Trasporto di un dipartimento di emergenza deve avvenire subito. E ‘importante avere una valutazione, anche se i sintomi durano solo pochi minuti. Un TIA può essere un segnale di pericolo che si sta per avere un ictus presto.

Prognosi

Se apporto di sangue al cervello viene ripristinato rapidamente e completamente, è possibile recuperare da un ictus con poca o nessuna disabilità. Le persone con sintomi che iniziano a risolvere rapidamente dopo l’insorgenza di un ictus hanno una prognosi eccellente. La prognosi per il recupero è meno favorevole quando i sintomi di ictus diventano più importanti nel corso dei primi 24 a 48 ore.